Corporate development

Il pensiero strategico ha risvolti immediati: disegniamo il presente immaginando il futuro.
Le nostre idee hanno origine nella nostra storia, nel turnaround di successo della Casa Madre: Porsche Consulting aiuta le aziende a definire e ad implementare strategie innovative e differenzianti, e adattare conseguentemente le strutture organizzative e i processi.
E la storia si ripete: l´automotive sta attraversando una rivoluzione a seguito della trasformazione digitale. Nuove strategie e nuovi business models sono indispensabili per rimanere competitivi e profittevoli. I successi che stiamo ottenendo nella strategia visionaria della nostra Casa Madre sono d´ispirazione per i nostri servizi di consulenza in aziende di ogni settore.

Domande critiche

  • Come possiamo generare un vantaggio competitivo differenziante?
  • Come possiamo costruire una strategia implementativa agile che ci porti alla nostra visione?
  • Come alimentiamo l´innovazione con business model nuovi mentre continuiamo a sostenere profittevolmente l´attuale business model?
  • Quale forma organizzativa fornisce il supporto ottimale per lo sviluppo di business model innovativi?
  • Come possiamo aumentare la nostra resilienza nelle crisi negli shock esogeni?
  • Come possiamo migliorare la performance operativa a livello di tutta l'azienda? E come possiamo misurarla e valutarla affidabilmente?

Strategie e Soluzioni

Porsche Consulting ha un team interdisciplinare di esperti di strategia specialisti di settore, esperti di M&A e specialisti di ristrutturazioni complesse. Sviluppiamo strategie sofisticate e lungimiranti, e lavoriamo insieme ai nostri clienti per metterle rapidamente in pratica. L'obiettivo è accrescere il valore dell'azienda con una visione di lungo termine.

Un´implementazione debole è la causa dell´insuccesso dell'80% della strategia
Ma per coloro che aspirano al successo, non c'è ragione per considerare le strategie puri esercizi di management. Ciò che conta è la capacità di deployment in tutte le funzioni dell'azienda. Tutta l´organizzazione deve essere coinvolta, e il processo implementativo deve consentire rapidi adattamenti che permettono di raggiungere la vision valorizzando e imparando anche dagli errori di percorso.

Sviluppo organizzativo: mettere al centro le persone
La forma organizzativa di un'azienda è conseguente alla sua strategia ed al suo modello di business. Questa fornisce il miglior supporto possibile per mettere i processi efficientemente ed efficacemente in pratica. Ma le persone sono la chiave dell´organizzazione. Ci preoccupiamo perciò di valorizzare al massimo il contributo strategico di ogni persona, e di supportare le persone nel cambiamento attraverso programmi specifici di change management.

Prevenzione della crisi: programmare stress-test periodici
Stress-test verificano se le strategie e le forme organizzative sono a prova di crisi. Sulla base di scenari, di ”business model hack” e di analisi “post mortem” simuliamo le crisi e analizziamo le conseguenze a catena che possono essere messe in moto. I risultati vengono usati per creare programmi strutturati di prevenzione della crisi.

Ristrutturazione: se si arriva a quel punto
Porsche Consulting supporta le aziende anche quando sono nella necessità di ristrutturarsi. I nostri consulenti identificano i potenziali di recupero nel breve termine, e mettono assieme iniziative efficaci per il rilancio strategico, finanziario e operativo.

Porsche Consulting supporta i programmi di efficienza con un approccio strutturato e fortemente correlato alla strategia aziendale. In particolare:

  1. Tutti gli indicatori di performance sono strettamente interconnessi con la strategia aziendale.
  2. Strutture snelle: l'azienda mantiene all'interno solo le competenze critiche, ed esternalizza le attività di routine. Percorsi decisionali più brevi e responsabilità più ampie accrescono l'efficienza e la velocità dell'organizzazione.
  3. Processi agili nelle funzioni dirette e indirette dell'azienda assicurano flessibilità.
  4. Obiettivi ambiziosi: il sistema di gestione della performance dei collaboratori è perfettamente allineato con gli obiettivi strategici aziendali.
  5. Cultura aziendale orientata alla performance: il change management accresce la volontà di eccellere in tutti i collaboratori.
  6. Strutture di PMO dedicate supportano l´implementazione strategica e il continuo feedback dei progressi e risultati.

Quando si creano strutture organizzative snelle, processi efficienti e una cultura orientata alla performance, le aziende possono aumentare la produttività fino al 20%. Ma come lo si vede nei conti economici? Insieme ai decision maker delle aziende produttive, i consulenti Porsche analizzano sempre gli impatti economici delle azioni strategiche, massimizzando i possibili effetti sull'EBITDA, nonché valutando rischi e opportunità a livello di capitale circolante.

Due diligence – “guardare sotto il cofano”
La due diligence può offire punti di vista e prospettive completamente inaspettate agli investitori in procinto di fusioni o di acquisizioni. Quanto è realistico il business plan? Quali aggiustamenti si dovrebbero fare sulla base di rischi e opportunità di carattere operativo (vendite, EBITDA, cash flow?) Supportiamo con la solidità di una società di consulenza che ha “una vera azienda dietro” la valutazione di aziende e business plan con expertise profonde e uniche.

Big Data: il futuro è leggibile adesso
La digitalizzazione sta mettendo a disposizione delle aziende più dati di quanti ne abbiano mai avuti prima. Ma come si possono usare questi dati per trarre le conclusioni giuste? I nostri esperti mettono insieme in breve tempo dati provenienti da diverse fonti, e li analizzano con l'aiuto di appositi algoritmi. Queste analisi dei big data vengono usate per promuovere la crescita e migliorare produttività ed efficienza.

La digitalizzazione cambierà indiscutibilmente gli attuali business model e quindi anche le imprese. Il modo migliore per disegnare i cambiamenti necessari più importanti guardando al futuro è tramite la costruzione di una “agenda digitale”, descrivendo il percorso concreto verso la nuova modalità di competere. L´agenda digitale è prima di tutto strategia e poi tecnologia.

Pe implementare con successo la trasformazione digitale bisogna mettere al centro le persone ed adattare radicalmente l´organizzazione e la cultura aziendale. Porsche Consulting aiuta le aziende a gestire le criticità di una “organizzazione a due velocità” in compresenza di business model tradizionali con business model innovativi.

Errori “intelligenti”, prototipi creativi e feedback continuo sono la chiave per una ripida “curva di apprendimento digitale”. L'elevata velocità d'implementazione e il pivoting sostengono il successo delle aziende nel mondo digitale. Assieme a Porsche Consulting l´incubazione di idee e il test delle soluzioni sul mercato si possono accelerare in modo affidabile. E il passaggio dall´idea alla realizzazione si accorcia sensibilmente.

Contatto

Dr. Josef Nierling

Amministratore Delegato
Porsche Consulting S.r.l., Italia

Tel.: +39 02-695-9911
E-Mail: Josef.Nierling@porsche.de
Via Giorgio Stephenson, 53
20157 Milan
Italia